Marco Todeschini e la scienza unitaria del terzo millennio

Pubblicato 25/09/2014 di antoniovaccarello
Categorie: Creazione

Marco Todeschini (1899 – 1988)

Marco-Todeschini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Todeschini è stato l’unico scienziato al mondo ad essere riuscito ad unificare in un’unica scienza cosmica, da lui chiamata “Psicobiofisica”, discipline fondamentali per la comprensione dell’uomo e dell’universo quali la fisica, la biologia e la spiritualità.

La sua teoria, che soleva definire come “la scienza unitaria del terzo millennio”, ha avuto grande risonanza a livello mondiale e supera la relatività di Einstein, la meccanica quantistica di Heisemberg, la meccanica ondulatoria di Schrödinger, la dualità onda-corpuscolo di Bohr e la cibernetica di Wiener ovvero tutte le più grandi teorie degli ultimi due secoli.

Nonostante Todeschini si sia scontrato tutta la vita con i dogmi della scienza ufficiale, nel 1974 è stato proposto per il premio Nobel e la sua teoria non è stata mai ufficialmente smentita. Read the rest of this post »

Annunci

SOPRAVVIVERE alle insidie tossiche con immuno-nutrienti essenziali e disintossicazione

Pubblicato 15/12/2013 di antoniovaccarello
Categorie: Alimentazione e Salute

Per leggere il libro clicca qui

 

Pier Luigi Ighina – Articolo importantissimo sul Sole

Pubblicato 05/10/2013 di antoniovaccarello
Categorie: Energia vitale

Per vedere l’articolo clicca quì

L’elisir di lunga vita esiste ed è a portata di tutti

Pubblicato 21/02/2013 di antoniovaccarello
Categorie: Alimentazione e Salute

L’uomo è l’unico essere vivente della Terra a porsi delle domande sulla propria esistenza.

Chi sono?, Qual è lo scopo della mia vita?, Come sono fatto? …

Cos’è che mi tiene in vita? Read the rest of this post »

Le regole per essere umani

Pubblicato 08/01/2013 di antoniovaccarello
Categorie: Consapevolezza

1) RICEVERAI UN CORPO
Potrai amarlo o destestarlo, ma sarà tuo per l’intero periodo di questa vita.

2) PRENDERAI LEZIONI
Sei iscritto ad una scuola informale a tempo pieno chiamata vita.
Ogni giorno in questa scuola avrai occasione di prendere lezioni.
Le lezioni potranno piacerti oppure potrai considerarle irrilevanti e stupide.

3) NON CI SONO ERRORI. SOLTANTO LEZIONI
La crescita è un processo per tentativi: è sperimentazione.
Gli esperimenti “falliti” fanno parte del processo tanto quanto l’esperimento che, alla fine, “funziona”.

4) UNA LEZIONE VIENE RIPETUTA FINO ALL’APPRENDIMENTO
Una lezione ti sara’ presentata sotto varie forme, finche’ non la imparerai. Una volta appresa questa, potrai pensare alla lezione successiva.

5) NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE
Non c’e’ parte della vita che non contenga le sue lezioni.
Finche’ vivrai ci saranno lezioni da apprendere.

6) “LI’” NON E’ MIGLIORE DI “QUI”
Quando il tuo “li’” sarà diventato un “qui”, semplicemente otterrai un altro “li’” che di nuovo ti sembrerà migliore di “qui”.

7) GLI ALTRI SONO SEMPLICEMENTE SPECCHI DI TE
Non puoi amare o odiare quancosa di un’altra persona se cio’ non riflette qualcosa che ami o odi di te stesso.

8) SPETTA A TE DECIDERE CHE COSA FARE
Hai tutti gli strumenti e le risorse di cui hai bisogno.
Spetta a te decidere cosa fare. La scelta è tua.

9) LE TUE RISPOSTE RISIEDONO DENTRO DI TE
Le risposte alle domande della vita risiedono dentro di te.
Tutto ciò che ti serve è guardare, ascoltare ed avere fiducia.

10) DIMENTICHERAI TUTTO QUESTO

11) PUOI RICORDARTELO OGNI VOLTA CHE VUOI

L’uomo è condivoro

Pubblicato 18/01/2012 di antoniovaccarello
Categorie: Alimentazione e Salute

Tratto da http://www.fruttalia.it/2011/11/luomo-e-condivoro

 

Quante discussioni sul fatto che l’uomo sia onnivoro o fruttariano, se abbia o meno necessità di assumere proteine o la vitamina B12, e tantissime altre dalle più rigorose alle più strampalate…

E quante volte, pur portando quintali di prove sul fatto che al di là di ogni ragionevole dubbio il cibo ideale dell’uomo sia la frutta, le persone che abbiamo avuto di fronte se ne sono andati più convinti di prima con le loro idee, evitando di ragionare sui dati e sui fatti.

Ma noi, che invece sulle cose ci ragioniamo anche se siamo già convinti, ci gira in mente sempre quel pensiero “Ma com’è possibile che potevano piacere anche a me quei gusti di cui solo l’odore, oggi, mi da nausea e voltastomaco?” Read the rest of this post »

Gli Huntza, la popolazione più longeva al mondo

Pubblicato 18/01/2012 di antoniovaccarello
Categorie: Alimentazione e Salute

Tratto da : http://contiandrea.wordpress.com

Tempo fa iniziai una ricerca sul popolo più longevo al mondo e scoprii dati molto interessanti.
E’ il popolo degli Huntza: questa popolazione non solo vive in media 130-140 anni ma non conosce neppure le nostre tanto temute patologie degenerative, il cancro, malattie del sistema nervoso, ecc..

Vivono al confine nord del Pakistan all’interno di una valle sulla catena Himalayana e sono la popolazione in assoluto più longeva della terra. Read the rest of this post »


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: