Chi sono

Sono il risultato dell’evoluzione di un’anima di cui non conosco l’intera storia, so soltanto che la creazione, nel piano di esistenza che stiamo attraversando, mi ha fornito un veicolo la cui immagine grossolana è quella riportata in figura. Grazie a questo veicolo ho potuto fare esperienze secondo le mie attitudini e realizzare in parte i desideri per i quali il 13 giugno del 1956, secondo la misurazione del tempo del pianeta Terra, sono nato nella città di Vittoria sull’isola chiamata Sicilia. La sigla identificativa che mi è stata assegnata è Antonio Vaccarello. Sin dall’adolescenza mi sono avvicinato da autodidatta al sapere umano, sempre alla ricerca di qualcosa, e circa venti anni fa ho focalizzato la mia ricerca prevalentemente nell’affascinante mondo della spiritualità. Attratto dai libri della tradizione spirituale orientale ed occidentale ho intrapreso lo studio degli insegnamenti dei principali maestri di saggezza. Durante questo lavoro mi sono accorto che molte teorie e concetti erano tra loro incongruenti e ciò mi ha spinto a fermarmi un attimo per tracciare una sintesi di tutti gli insegnamenti appresi ed  elaborare nuovi modelli alla ricerca di una visione unitaria della realtà. Nasce cosi “Il libro della vita. Alla ricerca della consapevolezza dell’anima” un testo dal titolo assai impegnativo attraverso il quale spero di soddisfare le esigenze di tutti i sinceri ricercatori del proprio spirito immortale.

Otto anni fa ho iniziato il seguente ciclo di conferenze:

La Grande Piramide di Giza tra matematica, fisica e mistero

La Cimatica ovvero come il suono crea le forme

Il confine tra la vita e la morte

I Sumeri e l’origine del genere umano

Eugenio Siragusa – L’uomo che parlava con gli extraterrestri

Alimentazione consapevole: Dieta o stile di vita?

Cos’è la vita?: Equilibrio tra salute e malattia

4 commenti su “Chi sono”


  1. Complimenti per questo blog davvero interessante e ricco di contenuti profondi. Ci sono tanti argomenti dei quali mi interesso anche io dei quali credo tutti potrebbero interessarsi. Buon lavoro, Simona

  2. EnzaC. Says:

    Grazie per questo dono!


  3. Buon giorno, innanzitutto complimenti, ho letto alcuni passi penso tratti dal suo “Libro della vita” e li ho trovati illuminanti, mi permetterei di farle alcune domande anche se un po’ strane, premesso che i pensieri viaggiano su determinate frequenze, sarebbe possibile almeno teoricamente schermarli vicino alla radice, indossando un elmo specifico o attraverso un dispositivo impropriamente “un dissuasore elettromagnetico”? Sarebbe possibile fare passare solo determinate frequenze ed altre no? Sarebbe un campo da indagare meglio, con tanto di prove empiriche? Ci saranno dei materiali che queste benedette onde del pensiero non riescono ad attraversare del tutto. Pensavo agli elmi dei soldati dell’antica Grecia che oltre a proteggerli dai fendenti magari a livello inconscio servissero anche a preservarli da una sorta di “processo alle intenzioni” e non facessero trapelare le loro mosse future. Se le può interessare affrontare insieme questi ed altri argomenti mi faccia sapere, grazie e cordiali saluti.


  4. Grazie per il suo commento. La sua domanda è molto interessante e penso che la risposta migliore la può trovare negli scritti dell’Accademia di Coscienza Dimensionale, il link lo trova anche nel mio blog. Cordiali saluti.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: