Le Radici Naziste Dell’Unione Europea

Se i cittadini europei vogliono evitare di ripetere gli errori del passato – e pagare ancora una volta con la vita di milioni – bisogna creare una più diffusa consapevolezza pubblica sulla storia criminale del cartello farmaceutico.
Tre quarti di secolo fa, il più grande cartello chimico e farmaceutico di allora, la IG Farben, composta da Bayer, BASF, Hoechst e altre imprese multinazionali, ha finanziato la nascita di un’altra dittatura: il regime nazista in Germania. Oggi come allora, l’obiettivo del cartello è lo stesso: conquistare e controllare l’ Europa e il mondo con tutti i mezzi politici, economici e militari.

Per leggere il testo integrale del libro clicca sul seguente link:

Annunci
Explore posts in the same categories: Consapevolezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: