La creazione

Quando si parla di creazione non si può fare a meno di parlare di Dio.

Dio è l’entità da cui tutto ha origine. Non è possibile esprimere o definire Dio con le parole.

Dio è la sorgente di una luce estremamente potente e sottile da non poter essere visibile e sperimentabile con la tecnologia a nostra disposizione; tale luce riempie l’universo e condensando da origine alla materia.

L’immagine materiale più vicina a Dio è quella del Sole, non a caso le prime forme di monoteismo hanno identificato la divinità con il Sole. Il Sole con la sua luce dona calore e vita a tutti gli esseri viventi senza distinzioni di sorta, non fa distinzioni tra bianchi e neri tra cattolici e musulmani tra buoni e cattivi, per il Sole siamo tutti uguali, ci ama tutti incondizionatamente.

Per distaccarci dalla visione antropomorfa che abbiamo di Dio propongo di definirlo nel seguito con il concetto di Spirito.

Lo Spirito quindi è la causa prima, il principio attivo, eterno e immutabile. Lo Spirito non è la Mente, non è la Creazione. Lo Spirito viene prima della Mente. Se non c’è lo Spirito non ci può essere la Mente e quindi la Creazione.

La Creazione avviene nella mente di Dio, è la mente di Dio, allo stesso modo in cui il sogno avviene nella mente dell’uomo. Come nel sonno noi proiettiamo i sogni, allo stesso modo e molto meglio di noi lo Spirito proietta la Creazione, costituita da entità spirituali che chiamiamo anime e dall’universo materiale visibile ed invisibile.

L’evoluzione delle anime nella mente del Creatore ebbe luogo molto tempo prima dell’apparizione dell’uomo.

Lo Spirito è il tutto, l’anima è l’individuale. L’anima è la parte di Dio che è in noi. Dio è più vicino di quanto possiamo immaginare, egli è dentro di noi.

Se paragoniamo lo Spirito all’oceano, le anime non sono altro che gocce d’acqua; siamo gocce dello stesso oceano.

Ciò non deve indurci nell’errore di credere che noi siamo Dio. Benché la nostra anima sia stata generata dallo Spirito e quindi fatta della stessa sostanza di Dio non dobbiamo dimenticarci di essere la goccia e non l’oceano.

Soltanto l’anima è ad immagine di Dio, le menti (conscia, subconscia e superconscia) e i corpi (fisico, astrale e mentale) sono entità separate, strumenti di cui l’anima si serve per fare esperienze sulla terra.

L’anima è tutto ciò che l’entità è, è stata o potrà essere, è Spirito dotato di un corpo (spirituale) che tramite la mente superconscia si manifesta nel piano materiale.

Annunci
Explore posts in the same categories: Creazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: